Accademia di Artimarziali Agoghè

Progetto Agoghé
L’insegnante Michele Sanchi, atleta professionista di  Muay Thai e K-1, con esordio da Pro nel circuito di MMA  è l’ ideatore del progetto Agogea, attualmente sta collaborando con la scuola di FioreRosso per la realizzazione di un programma di addestramento che possa guidare sia lo sportivo che l’appassionato in un percorso educativo e formativo nel combattimento.

L ‘Agoghé era un esigente disciplina ed un severo allenamento a cui erano sottoposti gli spartani. Questa educazione prevedeva un intenso addestramento ed una solida preparazione per divenire un buon guerriero spartano, ma il fondamento ed il valore più importante dell’insegnamento Agoghé era la lealtà e l’unione del gruppo.  Michele Sanchi

La cooperazione
La collaborazione tra la scuola Agogea e quella di FioreRosso nasce dalla necessità di istruire e preparare sia l’atleta che l’amatore all’arte del combattimento attraverso un percorso tecnico esperienziale ad ampio spettro.

Le basi del progetto
La relazione tra la performance negli sport da combattimento e l’efficienza motoria del kung fu nello scontro hanno molte relazioni in comune e forti influenze reciproche nell’utilizzo e nella gestione del corpo, sia durante un combattimento sportivo a contatto pieno, sia durante un combattimento non regolamentato realistico.

A chi si rivolge
Questo progetto si propone al praticante di kung fu ed all’atleta di sport da combattimento con l’obiettivo di abbattere il preconcetto di stile o arte più efficace, esplorare le arti marziali sia attraverso il tradizionale ma anche attraverso lo sportivo.  Il praticante di ambo le discipline deve potersi esprimere in diversi contesti e di trarne il maggior profitto esperienziale nel combattimento al di là del modello in cui si sceglie di praticare.

Cosa costruiremo
Introducendo la possibilità di utilizzare gli sport da combattimento quali K-1, Muay Thai, Brasilian Jujitsu, MMA, come veicolo per dare forza e riconoscimento alla pratica del nostro Kung Fu sia al fine di sperimentare, praticare ed esperire le diverse problematiche del combattimento.

Perche lo sport oggi è  necessario
Le arti marziali sportive danno la possibilità di verificare la propria abilità nell'utilizzare i concetti del Wing Tsun in un contesto regolamentato e relativamente sicuro, ma non per questo troppo falsato in quello che esprime rispetto all'arte del combattimento.
Questo genere di approccio riporta al nostro Kung Fu e alle arti marziali e una certa immagine.

Finalità del progetto
In questo progetto saranno prese in considerazione solo le competizioni a contatto pieno  riconosciute a livello Nazionale e Mondiale. I seguenti sport permettono di ricreare certe condizioni del combattimento fissando delle regole che promuovono l'uso di determinate tecniche e inibiscono o proibiscono delle altre, in questo ragionamento il combattimento più complesso è quello di MMA, quello di BJJ è il migliore per esprimere l'abilità del Lottare, il K-1 permette di concentrarsi sulle azioni di percussione e copertura, il Muay Thai è il più completo per il combattimento in piedi.

Breve descrizione dei citati sport da combattimento

K-1: abilità su Azioni di Percussione e Copertura, marginalmente su Azioni di Legamento per la fase difensiva.

Muay Thai: abilità su azioni di percussione, utilizzo attivo delle azioni di legamento per percuotere con gomiti e ginocchia o per eseguire azioni di attorcigliamento al fine di stabilizzare la dominanza nella lotta in piedi.

Brasilian JuJitsu: abilità su azioni di Legamento, la competizione è impostata sull'Attorcigliare il corpo dell'avversario per mantenere la dominanza nella lotta a terra fino a creare chiavi o leve articolari. 

MMA: combattimento misto uno contro uno, sono richieste ottime conoscenze su tutte le abilità fondamentali delle arti marziali al fine di sostenere la capacità del colpire e del lottare, in una maniera unica nel campo degli sport da combattimento.

Riferimenti:
Michele Sanchi - Profilo Facebook

 

 

 


FioreRosso.org - Tutti i diritti riservati - Via Veneto 10, 00053 Civitavecchia - fiorerosso.cv@gmail.com